Italian way of cooking, giallo in cucina

Piatti tradizionali Toscana fra il thriller e la satira

(ANSA) - FIRENZE, 8 MAR - Un giallo ambientato nel mondo della cucina regionale toscana e con protagonista un cuoco. Sono questi gli 'ingredienti' di 'Italian way of cooking' (Acheron Books, 292 pagg., 13,5 euro in libreria e 3,38 su Amazon eBook), il libro di Marco Cardone, genovese di nascita ma con la passione per la Toscana. Ambientato nella zona del Chianti ma porta il lettore 'in giro' per l'intera regione. L'autore fonde elementi di giallo, horror, comicità, eros e folklore, con in più molti piatti della tradizione. "I dialoghi - spiega Cardone - sono in vernacolo toscano, sulla falsariga del Montalbano di Camilleri, anche se il toscano è più facilmente comprensibile.
    Protagonista uno chef che, per caso, scopre l'uso di creature sovrannaturali come ingredienti sopraffini per i suoi piatti. In gran parte si rivela un'opera satirica sui vizi della società italiana, rappresentati con la metafora dei 'mostri', che diventano ingredienti della cucina di un imprenditore indebitato e disposto a ogni compromesso per salvare l'attività".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA