Fiera libro ragazzi, ecco Digital Award

In aprile l'edizione 2016 della Children's Book Fair

(ANSA) - BOLOGNA, 29 FEB - In vista dell'edizione 2016 (4-7 aprile) la Bologna Children's Book Fair assegna i Digital Awards per l'editoria digitale e le app, tra 177 candidature da 30 Paesi. Al lavoro, una giuria internazionale di esperti, compresi Warren Buckleitner, direttore del Children's Technology Review (Usa) che collabora con il premio, Paulien Dresscher, direttore New Media Department-Cinekid (Olanda), l'illustratrice italiana Valeria Petrone e Max Whitby, co-fondatore Touchpress Ltd (Gran Bretagna).
    Il vincitore fiction è Wuwu & Co. - A Magical Picture Book, Step In Books (Danimarca). Per la non fiction, è l'app Attributes by Math Doodles, Carstens Studios (Usa). Poi, due menzioni per la fiction - "Boum!, Les Inéditeurs (Francia) e Goldilocks and Little Bear, Nosy Crow (Gran Bretagna) - e per la non fiction: Loopimal by Yatatoy, Lucas Zanotto (Finlandia) e MoonBeeps: Gizmo, Moonbot Studios (Usa). Sette i titoli segnalati nella Short List e cinque arrivano dalla Germania, gli altri da Australia e Gran Bretagna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA