Morta Lidia, figlia di Benedetto Croce

Si è spenta a Napoli a 93 anni

(ANSA) - NAPOLI, 7 APR - Lidia Croce, ultima figlia sopravvissuta del filosofo Benedetto Croce, è morta a Napoli.
    Aveva 93 anni. Aveva fondato insieme alla madre e alle sorelle Elena, Alda e Silvia la Fondazione "Biblioteca Benedetto Croce" per la raccolta e la traduzione delle opere del filosofo e storico abruzzese.
    Aveva sposato nel 1949 Vittorio de Caprariis, dal quale ebbe il figlio Giulio. Separata, sposò nel 1954 a Londra Gustavo Herling, studioso polacco, dal quale ebbe i figli Benedetto e Marta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA