Capri, Quentin Tarantino Regista dell'anno'

C'era una volta a Hollywood, produttrice McIntosh: 'Sarà felice'

Quentin Tarantino per 'C'era una volta a Hollywood' ha vinto il premio 'Best Director' 2019 alla 24/a edizione di 'Capri, Hollywood - The International film fest': il riconoscimento, annunciato a sorpresa da Pascal Vicedomini, fondatore e produttore del festival, è stato consegnato da un nutrito gruppo di premi Oscar alla produttrice Shannon McIntosh già insignita del titolo 'produttore dell'anno'. Il film è tra i favoriti nella corsa alle statuette 2020 e a tutti gli awards internazionali: conta già cinque nomination ai Golden Globes ( tra cui miglior film e regia e per gli attori Brad Pitt e Leonardo Di Caprio), 4 le candidature ai SAG e 12 ai Critics Choice Award.' 'Tarantino sarà felicissimo di ricevere questo premio dall'Italia, come sapete è un paese che lui adora. Lo consegnerò personalmente al mio rientro. Ho lavorato Quentin anche per 'The Hateful Eight', 'Django Unchained' e 'Grindhouse' - ha raccontato la produttrice americana - posso solo dire ed è un vero piacere essere sul set con lui". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie