Golden Globes: due film italiani in corsa per film straniero

Banchiere Anarchico e Traditore in rosa 80 film da 49 paesi

Ci sono anche due italiani nella corsa per i Golden Globes 2020: "Il banchiere anarchico" di Giulio Base e "Il Traditore" di Marco Bellocchio sulla vita di Tommaso Buscetta sono entrati nella rosa dei papabili al premio nella categoria del miglior film in lingua straniera attribuito ogni anno dalla Hollywood Foreign Press Association.
    Per qualificarsi il film deve essre un dramma, musical o commedia con almeno il 51 per cento del dialogo in una lingua che non sia l'inglese. Il film deve essere uscito nel suo paese di origine durante i 15 mesi precedenti al premio. A differenza degli Oscar, i Golden Globe permettono piu' di una candidatura per paese a patto che i requisiti sussistano.
    Quest'anno sono stati presi in considerazione 80 film da 49 paesi. Quest'anno le nominations saranno annunciate il 9 dicembre. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA