Sorrentino apre il festival di Kusturica

Rassegna non commerciale dedicata a giovani cineasti

(ANSA) - BELGRADO, 17 GEN - Paolo Sorrentino ha aperto il 16 gennaio a Drvengrad, sui monti dell'ovest della Serbia, l'11/a edizione di Kustendorf, il Festival internazionale di cinema e musica ideato e diretto da Emir Kusturica e dedicato a giovani registi e studenti di cinematografia. Nella cerimonia di inaugurazione, alla quale era presente anche il ministro della cultura serbo Vladan Vukosavljevic, al regista italiano, Oscar nel 2014 per La grande bellezza, Kusturica ha consegnato il premio Albero della vita, conferito ogni anno in occasione della rassegna cinematografica alternativa, non commerciale e priva di tappeto rosso, il cui primo obiettivo è sensibilizzare e promuovere l'amore per il cinema nelle giovani generazioni. A Paolo Sorrentino sarà dedicata la retrospettiva di quest'anno al Kustendorf con la presentazione dei suoi film di maggiore successo ed è in programma al tempo stesso la proiezione di 'The Young Pope', la produzione originale Sky, con HBO e Canal+.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA