Redgrave a 80 anni regia, è su rifugiati

Sea Sorrow tra proiezioni speciali, tutta mia vita è con loro

(ANSA) - ROMA, 10 MAG - Debutta alla regia a 80 anni Vanessa Redgrave, icona del cinema e del teatro inglese. A Cannes il suo film 'Sea Sorrow' avrà la premiere mondiale, programmato nelle proiezioni speciali. Si tratta di una riflessione personale sull'emergenza rifugiati, tra esperienze della stessa Redgrave, sue visite nei campi profughi e interviste. "Ho identificato tutta la mia vita con i rifugiati", ha detto la Redgrave, che era una delle migliaia di bambini evacuati da Londra durante la seconda guerra mondiale per sfuggire alle bombe tedesche. Redgrave, Oscar nel '77 per Julia, ambasciatrice dell'Unicef dal 1990, ha incluso nel documentario Alfred Dubs, un politico britannico che è fuggito dall'infanzia nazista come bambino ed è molto vicino ai rifugiati. Alternando documentario a fiction, la Redgrave in Sea Sorrow cita la Tempesta di Shakespeare con Ralph Fiennes nel ruolo di Prospero. Nel cast anche Emma Thompson e Martin Sherman.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA