Billy il koala tenerezza all'australiana

Dal 31 marzo una storia di avventura e amicizia nell'outback

(ANSA) - ROMA, 25 MAR - Dimenticate il morbido animaletto che mastica sonnacchioso foglie di eucalipto. Il koalino Billy è un concentrato di coraggio, inventiva e determinazione che mette tutto in gioco per ritrovare il suo papà - secondo il motto "mai arrendersi" insegnatogli proprio dal genitore-esploratore - lanciandosi in un'avventura nell'outback australiano. "Billy il koala", protagonista dell'omonimo film d'animazione australiano diretto da Deane Taylor (art director di Nightmare Before Christmas di Tim Burton) in uscita il 31 marzo promette di conquistare con una storia 100% "aussie" e dai personaggi e dalle ambientazioni assolutamente caratteristici.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA