CityFest, a Roma il cinema tutto l'anno

Omaggio a Scola con una mostra presentata in giorno compleanno

(ANSA) - ROMA, 11 MAR - Il CityFest prodotto dalla Fondazione Cinema per Roma compie un anno e traccia un primo bilancio, positivo, che evidenzia come dal festival autunnale ci si impegni lungo tutta la stagione per eventi, anteprime, incontri, rassegne, dibattiti e sopratutto formazione radicandosi così nel territorio, uscendo dalla logica ormai stretta del solo festival per diventare di fatto un catalizzatore dell'audiovisivo, facendo dell'Auditorium Parco della Musica e di altri luoghi, come il Maxxi, un polo di attrazione culturale, al pari di grandi capitali come Londra e New York. La presidente della Fondazione Cinema per Roma Piera Detassis ha fatto il punto di un anno con 38 sale coinvolte nella città e nella Regione Lazio, circa 200 proiezioni, 28 masterclass e incontri, coinvolgimento di circa 40 talent. Tanti i progetti futuri a cominciare dalla mostra dedicata ad Ettore Scola che sarà presentata il 10 maggio, giorno in cui il grande regista avrebbe compiuto 85 anni, e che poi si inaugurerà il 15 settembre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA