Regista Kung Fu Panda 3 torna a Bologna

Italiano Carloni: 'Po diventa grande e non è più solo'

(ANSA) - BOLOGNA, 10 MAR - Aspettando la 28a edizione del Future Film Festival, 3-8 maggio 2016, gli organizzatori hanno regalato agli appassionati l'Anteprima Nazionale di Kung Fu Panda 3 con ospite d'eccezione il co-regista del film di animazione, l'italiano Alessandro Carloni. Novità di questo terzo capitolo delle avventure del panda Po è che il protagonista non è più "l'unico e il diverso. Nei precedenti film - ha detto Carloni incontrando la stampa prima della proiezione dai direttori del Festival, Giulietta Fara e Oscar Cosulich, con la collaborazione della Fox - era l'unico panda, l'unico incapace, grassone, incompetente. Circondato da gente molto capace, disciplinata. Questa volta abbiamo pensato a personaggi simili a lui, altri panda. Per la prima volta sarà circondato da gente un po' incapace, scema, grassa e incompetente come lui. Per la prima volta abbiamo provato a far sì che lo studente che è Po diventi il maestro per insegnare il Kung Fu agli altri panda".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA