La macchinazione, Pasolini ultimo atto

Film e richiesta di commissione d'inchiesta su mistero morte

(ANSA) - ROMA, 29 FEB - Sull'onda delle 10.795 firme per la petizione lanciata su Change.org e consegnate a Laura Boldrini qualche settimana fa, per chiedere che si approvi la proposta di legge alla Camera per l'istituzione di una Commissione d'inchiesta monocamerale sull'omicidio di Pier Paolo Pasolini, arriva il 24 marzo in sala con Microcinema La macchinazione, racconto degli ultimi tre mesi di vita del poeta, firmato da David Grieco con Massimo Ranieri protagonista. "Ho conosciuto Pasolini quando ero molto giovane - ha spiegato Grieco -. Mi ha insegnato che la strada per arrivare a toccare con mano la verità è pensare con la propria testa e questo mi ha permesso di avere delle intuizioni ripercorrendo la sua vicenda e il modo in cui è morto. Anche se 40 anni dopo la verità non è ancora venuta a galla". Il film che sarà presentato il 1 marzo alla Camera dei Deputati, ha fra i punti centrali l'estate del 1975 e traccia un percorso nel mondo di interessi, politica e criminalità con cui Pasolini si confrontava e che denunciava

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA