Gb fa causa a Star Wars per incidente

Attore si ruppe gamba a Londra, produzione citata in giudizio

(ANSA) - LONDRA, 11 FEB - Le autorita' britanniche hanno citato in giudizio la produzione di 'Star Wars: The Force Awakens', ultimo film della saga di Guerre Stellari, per le violazioni delle norme di sicurezza in vigore nel Regno Unito che sarebbero all'origine dell'incidente capitato a Harrison Ford durante le riprese: quando l'attore americano si fratturo' una gamba finendo intrappolato in una porta idraulica. Lo riferisce la Bbc.
    L'episodio risale al giugno 2014, mentre Ford girava presso i Pinewood Studios di Londra scene in cui il suo personaggio, Han Solo, era a bordo della nave spaziale Millennium Falcon.
    L'attore venne trasportato d'urgenza in ospedale in elicottero per essere operato e le riprese si fermarono per due settimane.
    Ora le autorita' britanniche dell'Health and Safety Executive hanno annunciato di aver formalizzato un'inchiesta contro la casa di produzione Foodles Production (UK) Ltd, sussidiaria della Walt Disney Usa, accusata di aver violato 4 norme della legislazione su salute e sicurezza sul lavoro

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA