Biennale Milano, 200 artisti in mostra

A inaugurazione Morgan e Alberoni lanciano progetto musicale

(ANSA) - MILANO, 11 OTT - Le opere di oltre duecento artisti contemporanei provenienti da oltre 40 Paesi nel mondo sono esposte al Brera site per la terza edizione della Biennale di Milano. La rassegna, organizzata e ideata da Salvo Nugnes e presentata da Vittorio Sgarbi, aperta da ieri fino al 14 ottobre, si pone l'obiettivo "di valorizzare la democrazia nell'arte", questo il tema scelto per l' edizione 2019, per dare l'opportunità a quanti più artisti possibile di farsi conoscere attraverso il proprio talento. "A Milano una Biennale è necessaria - sostiene Vittorio Sgarbi - per intercettare il mondo di creatività variopinta che in quella stessa città si muove". "In tutte le grandi città artistiche del mondo c'è una biennale d'arte - ha spiegato Nugnes -. Non ho mai capito perché solo Milano, con la sua storia e la sua tradizione legata all'arte, non avesse un appuntamento di questo tipo". La provocazione lanciata durante l'inaugurazione è stata una futura produzione musicale di Morgan con i testi scritti dal sociologo Alberoni.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA