Biennale Architettura, Leone a Svizzera

Installazione 'piacevole e coinvolgente'

(ANSA) - VENEZIA, 26 MAG - E' della Svizzera, con 'Svizzera 240 House Tour', la miglior partecipazione nazionale alla 16/a Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, premiata con il Leone d'Oro dalla giuria, presieduta da Sofia von Ellrichshausen. Così è stata motivata la scelta: "per una installazione architettonica piacevole e coinvolgente, ma che nel contempo affronta le questioni chiave della scala costruttiva nello spazio domestico".Una menzione speciale è stata attribuita alla partecipazione nazionale della Gran Bretagna (Island), con la terrazza costruita sopra lo storico Padiglione. Al portoghese Eduardo Souto de Moura, è andato invece il Leone d'oro per il miglior partecipante alla Mostra Freespace. Il Leone d'argento per un promettente giovane è stata assegnato a Jan de Vylder, Inge Vinck, Jo Taillieu. La giuria ha deciso poi due menzioni speciali per Andra Matin e Rahul Mehrotra. Consegnato, nell'occasione, anche il Leone d'Oro alla carriera, attribuito dal cdA della Biennale a Kenneth Frampton

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA