SOS mondo animale in foto di J. Sartore

Fino a 22/4 a Roma Photo Ark con National Geographic

(ANSA) - ROMA, 07 DIC - C'è il gorilla della pianura occidentale, con gli occhi che sembrano umani. Il pappagallo panciarancia, che invece è verde, giallo e blu. L'elefante, tante testuggini, la gru coronata grigia con il capo di piume che sembra pronta per esibirsi in un varietà. E poi il gobbo rugginoso, che invece è una bellissima papera dal becco azzurro, le giraffe, il lemure. E l'ultima femmina di rinoceronte bianco settentrionale. E' un viaggio sorprendente e insieme un preoccupato grido d'allarme la mostra del fotografo Joel Sartore e National Geographic, Photo Ark - Meraviglie del mondo animale, fino al 22/4 all'Auditorium Parco della musica di Roma. In tutto 60 immagini da galleria quasi enciclopedia in cui Sartore in 12 anni ha immortalato più di 7.400 specie in cattività, in oltre 300 zoo, Bioparco romano compreso. Un inno alla natura e insieme un Sos al genere umano: la biodiversità non è lusso e tutte queste specie sono a rischio estinzione. Tranne il rinoceronte bianco. Quello, nel frattempo, lo abbiamo già perso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA