Hopper a Palazzo Fava

Esposte circa 60 opere che raccontano vita artistica pittore Usa

(ANSA) - BOLOGNA, 24 MAR - Una mostra che racconta in circa 60 opere l'intero arco temporale della produzione del grande pittore americano Edward Hopper. E' l'esposizione prodotta e organizzata da Arthemisia Group con Fondazione Carisbo e Genus Bononiae, Comune di Bologna e Whitney Museum of American Art di New York da domani al 24 luglio a Palazzo Fava a Bologna.
    La mostra - curata da Barbara Haskell del Whitney Museum in collaborazione con Luca Beatrice - è divisa in sei sezioni e propone opere realizzate con le varie tecniche usate dall'artista: l'olio, l'acquerello e l'incisione. Ripercorre in un ordine tematico e cronologico i periodi della storia artistica di Hopper dalla formazione, agli anni parigini per arrivare a quello più noto degli anni '30, '40 e '50 e agli ultimi lavori. Tra le opere in mostra, il grande quadro Soir Bleu del 1914, South Carolina Morning (1955) e Second Story Sunlight (1960).(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA