Paletti su scioperi musei, 50% aperto

Intesa sindacati-Aran entrata in vigore, a Pasqua primo test

(ANSA) - ROMA, 21 MAR - E' in vigore l'intesa tra sindacati e Aran sui servizi da garantire nei musei in caso di sciopero. In particolare, spiega l'Aran, si prevede "l'apertura di almeno il 50% degli spazi ordinariamente aperti al pubblico, comprensivi degli elementi più caratterizzanti". Inoltre viene esteso anche ai siti per la fruizione dei beni culturali lo stop agli scioperi "nel mese di agosto, nei giorni dal 23 dicembre al 3 gennaio e nei giorni dal giovedì antecedente la Pasqua al martedì successivo". Tra pochi giorni il primo test delle nuove regole, efficaci dal 14 marzo, ovvero con il via libera della Commissione di garanzia sugli scioperi. L'Aran, l'Agenzia che rappresenta il governo nelle trattative con i sindacati del pubblico impiego, ha appena pubblicato sul suo sito l'avviso e l'accordo stesso, che discende dal decreto nato dopo le polemiche innescate dalla vicenda Colosseo.
    L'intesa per ora riguarda le strutture statali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA