Boeri a Parigi con il Bosco verticale

Presente a lancio concorso per 100 ettari edilizia verde in 2020

(ANSA) - PARIGI, 8 MAR - C'era anche l'Italia con Stefano Boeri e l'esperienza del Bosco Verticale di Milano al workshop internazionale organizzato dal sindaco di Parigi Anne Hidalgo.
    La capitale francese ha dato il via a un progetto ambizioso: costruire, entro il 2020, 100 ettari di prati e boschi sui tetti e sulle superfici esterne degli edifici della città. Un terzo del quale dovrà essere destinato allo sviluppo di nuove forme di agricoltura urbana. Boeri, che ha partecipato al lancio della grande campagna di concorsi internazionali, aperti non solo agli architetti ma anche a paesaggisti e botanici per lavorare a questo grande progetto, ha commentato: "Trasformare i tetti in superfici vive e coltivabili che raccolgono l'acqua piovana, assorbono CO2 e riducono la temperatura delle città, è una sfida da intraprendere anche nelle città italiane. L'esempio della municipalità di Parigi, con cui è nata oggi una collaborazione, può essere esteso e ripensato anche in grandi città come Milano e Roma".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA