Leonardo, nuovo volume collana Menarini

Iniziativa culturale libri casa farmaceutica avviata 70 anni fa

(ANSA) - FIRENZE, 5 MAR - Il padre della Gioconda, dell' Ultima cena, dell'Uomo vitruviano, così come del paracadute, dell' elicottero e di altri mille progetti di macchine avveniristici per l'epoca del Rinascimento: la vicenda umana e il genio di Leonardo da Vinci sono i protagonisti del volume d'arte presentato oggi a Firenze in Palazzo Vecchio dalla casa farmaceutica Menarini. La tradizionale collana Menarini di volumi culturali, dedicata ai grandi dell'arte e avviata nel 1956, si arricchisce quest'anno di una pubblicazione dedicata all'estro e alle creazioni del leggendario artista e inventore toscano, indiscusso 'peso massimo' del Rinascimento italiano. Il volume, curato dal professor Marco Versiero per le edizioni Mandragora, racconta e ripercorre con testi ed immagini il fondamentale legame di Leonardo con Firenze, illustrando come forse anche la celeberrima Gioconda sia stata iniziata dall'artista proprio nella città toscana, prima di essere conclusa in Francia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA