Marmo di Lasa per stazione Ground Zero

Cava altoatesina si aggiudica commessa da 15 milioni di euro

(ANSA) - BOLZANO, 4 MAR - Il marmo di Lasa è protagonista della stazione ferroviaria progettata da Santiago Calatrava a Ground Zero. Il marmo delle pensiline, dei corridoi e della grande piazza viene, infatti, da Lasa, in val Venosta.
    "I primi contatti per le forniture dei marmi al World Trade Center Transportation Hub - spiega Paul Graf della Laaser Marmorindustrie - risalgono al 2006. Il nostro partner a New York è Craig Markcrow. Abbiamo spedito via nave più di 130.000 pezzi di marmo, poco più di 1.500 metri cubi, per un peso complessivo che supera le 4.000 tonnellate. Si tratta di una commessa che oltrepassa i 15 milioni di euro di valore". I costi dell'intera struttura ammontano a circa 4 miliardi di dollari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA