Musica: Termina Ice music fest, sold out concerti sottozero

Strumenti di ghiaccio e artisti internazionali

Termina l'ice music fest che si è tenuto sul ghiacciaio Presena, a Passo del Tonale, all'interno di un teatro igloo a 2600 metri di altezza.

 

Artisti del calibro di Naomi Berrill, Alborada String Quartet e Cristina Donà si sono esibiti in uno scenario sottozero suonando strumenti completamente di ghiaccio costruiti dallo scultore americano Tim Linhar. Sold out tutti i 52 concerti. Fra poche settimane la natura farà il suo corso e le miti temperature della primavera e inevitabilmente faranno calare il sipario su questa manifestazione, facendo a sciogliere teatro e strumenti. "I numeri registrati in questa edizione ci hanno positivamente stupito” commenta Luciano Rizzi, presidente dell'APT della Val di Sole.

“La risposta del pubblico è andata oltre le nostre aspettative. È il segno che chi sa intraprendere strade originali viene premiato. Nei tre mesi appena trascorsi, oltre 8mila persone sono salite nel nostro Mercedes-Benz Bonera Ice Dome e hanno preso parte agli spettacoli". E per il prossimo anno, sono già pronti a replicare. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA