• A Rosario Fiorello il David di Michelangelo "per non avere fatto un film"

A Rosario Fiorello il David di Michelangelo "per non avere fatto un film"

Gag a 'Non è un paese per giovani' nell'ex studio di Viva Radio2 con Cervelli, Veronesi e Buy

Fiorello, in onda ogni giorno su Radio Deejay con 'Il Rosario della Sera', torna nello studio U della sede Rai di via Asiago a Roma, che ospitò le prime edizioni di Viva Radio2, nelle vesti di ospite di 'Non è un paese per giovani', la trasmissione condotta da Giovanni Veronesi e Massimo Cervelli. In studio anche Margherita Buy.

Con una gag gli viene assegnato il primo Premio David di Michelangelo (e non di Donatello) "per non avere fatto un film, non cedendo alle lusinghe di noi registi", spiega Veronesi.

"Ma se per girare tre minuti con Gabriele Muccino (per il videoclip del brano 'Mio fratello' di Biagio Antonacci ndr) - risponde ironico Fiorello - ci volevano 20 minuti solo per capire come fare 'uno sguardo normale', figuriamoci come sarebbe girare un intero film!".

Nonostante le sollecitazioni di Veronesi sui progetti cinematografici ai quali ha detto no, lo showman dribbla le domande e non fa neanche un nome. 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA