Chelsea Manning fa il suo debutto su Vogue

L'ex soldato cambiò sesso dopo essere stato al centro della vicenda di Wikileaks

Immortalata in costume rosso in spiaggia e nuova protagonista del magazine di Vogue. E' la rivincita di Chelsea Manning, l'ex soldato al centro della vicenda sulla diffusione di informazioni riservate attraverso Wikileaks e che in carcere negli Usa cambiò sesso. Manning è stata scarcerata alcuni mesi fa attraverso uno degli ultimi provvedimenti della Casa Bianca, quando ancora era presieduta da Back Obama, il quale gli concesse la grazia. La rivista di moda Vogue le ha dedicato la copertina di settembre, con gli scatti della famosa fotografa Annie Leibvitz, la stessa che ha immortalato personaggi come Barack Obama, la regina Elisabetta II, John Lennon, Michael Jackson e Caitlyn Jenner. 'Chelsea Manning - si legge nel titolo dell'articolo - ha cambiato il corso della storia. Ora si concentra su se stessa'. "Non vivo nel timore o altro - spiega la donna - sono cosi felice di andare in giro".

 

 

Chelsea, 29 anni, ha postato sui social una delle immagini scattate dalla fotografa Annie Leibovitz: "È così che deve sembrare la libertà", scrive.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA