Finale a suon di reggae per Fiorello a Edicola Fiore

Ad ottobre la prossima edizione, sognando Celentano e Baglioni

Con una festa a suon di reggae, ospiti i Mellow Mood, Fiorello ha chiuso Edicola Fiore su SkyUno e Tv8.
    Da Francesco Totti a Matteo Renzi e Virginia Raggi, da Vasco a Valentino Rossi, da Samuele Bersani a Rita Pavone sono stati circa 100 gli ospiti, in studio o in collegamento, dell'ultima edizione del morning show condotto dallo showman insieme al giornalista Stefano Meloccaro. Attorniato da tutta la squadra, in primis gli amici autori (Francesco Bozzi, Pigi Montebelli, Giovanni Benincasa, Federico Taddia e Claudio Fois) e la brillante imitatrice Gabriella Germani, Fiorello ha dato appuntamento alla nuova edizione che dovrebbe partire, dalla puntata numero 100, ad ottobre.
    Due sogni si potrebbero materializzare all'alba nel bar più famoso d'Italia. Si tratta, annuncia Fiorello, di Adriano Celentano e Claudio Baglioni. Del resto la musica è sempre al centro della trasmissione con il maestro Eric Buffat, i Gemelli di Guidonia, Filippo Merola e la vocalist Sara Sileo.
    Giorgia ha chiuso la lunga lista di big che si sono esibiti nella sala da tè, in studio e per strada con le loro hit, ma anche validi artisti emergenti hanno trovato spazio sul 'bollino rosso' presentato dal benzinaio Er Pompa davanti ad un distributore. Lo Speaker's corner, novità importante di questa edizione di Edicola Fiore, ha dato voce alle proteste di categorie di lavoratori come tassisti e giornalisti, ma anche ad appelli sorprendenti come quello di due ragazzi alla ricerca di un produttore per realizzare l'ultimo film scritto da Francesco Nuti. Lo stesso balcone ha ospitato anche l'accorata richiesta di aiuto da parte della mamma di Cristian Provvissionato, detenuto in Mauritania, liberato pochi giorni dopo e arrivato poi fisicamente in studio per ringraziare Fiorello e la trasmissione per il sostegno.


    Oltre alle presenze fisse (il vignettista-barzellettiere 'depresso' Diz, Fabione, la cofanella, er dottore con la moglie, Ruggiero, Dante, Gionuein, il fioraio, il Cameriere e 'l'imitatore più scarso del mondo'), tutti i compagni di viaggio sono arrivati per la festa di chiusura: Danti, autore dei jingle e conduttore dei collegamenti da Milano, e i protagonisti dei simpatici contributi video Pippo Crotti, Giovanni Vernia ed Enzo Salvi. Ospiti speciali i Mellow Mood, gruppo reggae presenza fissa nella sigla di Jovanotti, e una finta Virginia Raggi al telefono (in una delle imitazioni più esilaranti della Germani).
    In collegamento su tablet in chiusura due presenze semi fisse del programma: Nicola Savino e Gabriele Muccino. Molti, quest'anno più che mai, anche i personaggi sportivi intervenuti nel corso dell'Edicola: Francesco Totti, Valentino Rossi, Alex Zanardi, Cristof Innerhofer, Ivan Basso, Sofia Goggia, Roberto Mancini, Gian Piero Ventura, Sinisa Mihajlovic, Claudio Ranieri, Alessandro Del Piero, Carlo Ancelotti, Paulo Dybala, Filippo Magnini e Alessandro Florenzi. Tutti gli ospiti si sono messi in gioco alle prime ore del mattino, quando solitamente fuggono i riflettori, per giocare e scherzare in diretta con Fiorello & Co. e per regalare news e divertenti commenti sull'attualità. Prima della pausa estiva, l'imprevedibile Fiorello ha regalato un'ultima buona notizia ("in questa edizione nessuna denuncia per schiamazzi da parte del vicinato") e un simpatico sgambetto a Sky 'spoilerando' i nomi della giuria di X Factor con il ritorno di Mara Maionchi e la new entry Levante.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA