#Cleò, artista senza volto del web omaggia Mango

Interpreta 'Il dicembre degli aranci'

Si chiama #Cleò e canta in rete senza mostrarsi e senza presentarsi, ma con una gran voce, con cui omaggia grandi artisti italiani, da Mina a Pino Mango, di cui oggi interpreta 'Il dicembre degli aranci', che il cantautore scrisse e interpretò in duetto insieme alla moglie Laura Valente nel 2005, all'interno dell'album 'Ti amo così'.
    L'omaggio è pubblicato sul canale Youtube di Cleò, che considera Mango "il Demetrio Stratos della canzone d'autore italiana". Accompagnato al piano da Daniel Bestonzo, l'artista - che non vuole rivelare né età né sesso - impiega contemporaneamente il registro vocale maschile e quello femminile, duettando sostanzialmente con se stesso.
    In attesa del suo primo singolo inedito, atteso per maggio e pubblicato per l'etichetta indipendente 'Capogiro Records/Gianni Rodo Edizioni', Cleò si farà sentire con altri due omaggi a grandi della musica italiana.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA