Cinema: DiCaprio, non sono gli Oscar a motivarmi

L'attore con Inarritu a Roma per l'epico Revenant - Redivivo

(ANSA) - ROMA, 16 GEN - Neanche 12 nomination agli Academy Awards per l'epico Revenant - Redivivo di Alejandro G. Inarritu, in sala da oggi in 500 copie con 20th Century Fox e l'essere considerato grande favorito per quella statuetta, che nelle cinque precedenti candidature gli è sfuggita, fanno perdere la flemma a Leonardo Di Caprio. ''Ci ha entusiasmato la grande attenzione data al film dall'Academy - ha detto l'attore, che dopo l'anteprima e il bagno di folla di ieri a Roma, oggi ha incontrato con il regista i giornalisti -. E' bello essere apprezzato dai colleghi, ma non sono gli Oscar a motivarmi.
    Quando sei su un set non pensi a vincerne uno ma speri di fare un'opera d'arte che resti nel tempo''. Ora poi ''che il mio lavoro è fatto - ha aggiunto DiCaprio che interpreta un personaggio reale, Hugh Glass, cacciatore ed esploratore nell'America della Grande frontiera - è tutto nelle mani di altri. Mi auguro i premi portino più gente a vedere il film e gli studios a rischiare di più su progetti coraggiosi come questo''.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA