Scherzi a parte, con vittima Nina Moric volano ascolti

Showgirl attacca Corona su social: "Neanche 1 euro per suo figlio dal 2007"

Ieri Nina Moric è stata vittima di Scherzi a parte. Nel corso della trasmissione si è mostrata in topless svelando, a sorpresa, di avere quattro capezzoli. Lo ha fatto durante uno scherzo che l'ha vista protagonista, convocata per un appuntamento galante con un quarantenne ricco e affascinante ma con due finti seni sulla schiena a causa di una presunta terapia di estrogeni e steroidi.

'Le Iene presentano Scherzi a parte' ha così vinto la gara di ascolti della serata: dopo il debutto boom della scorsa settimana il programma condotto da Paolo Bonolis si è aggiudicato la gara degli ascolti nel prime time di ieri con 5.835.000 (share 24.53%) su Canale 5. Mentre su Rai1 l'ultimo appuntamento con la fiction 'Che Dio ci aiuti 2' ha ottenuto nel primo episodio 3.865.000 (share 13.39%) e nel secondo 3.537.000 (share 15.50%) e su Rai2 'Boss in incognito' ha realizzato 2.321.000 (share 8.29%).

Nina Moric si sfoga sul suo profilo Instagram contro Fabrizio Corona. Non è la prima volta che la showgirl usa i social per inveire contro l'ex marito.

"Quanta falsità, sono senza parole...10 pagine scritte per la D'Urso e lettere quotidiane alle persone inutili e nemmeno una lettera per suo figlio in questi due anni. Mantiene 30 famiglie questo santo uomo altruista, ma come mai si è dimenticato di dare 1 euro per suo figlio dal 2007..pace all'anima sua", scrive la showgirl.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA