Migranti: Tribunale Roma, respingimenti illegittimi

A 14 eritrei riconosciuti il diritto di ingresso, richiesta d'asilo, danni

   Il Tribunale civile di Roma ha riconosciuto il diritto ad entrare in Italia e a chiedere protezione internazionale a 14 eritrei che erano stati respinti in Libia. I 14 eritrei per il Tribunale hanno anche diritto ad un risarcimento danni. Lo annuncia Amnesty International che con l'Asgi aveva promosso un'azione contro il respingimento avvenuto nel luglio 2009. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA