Heather Parisi, per 7 anni picchiata con calci e pugni

"Sono andata via da casa. Donne non arrendetevi, siate forti"

(ANSA) - ROMA, 18 NOV - "Finalmente ho la forza di dare coraggio alle donne che subiscono violenza tra le mura di casa perché anche io l'ho vissuta ma sono riuscita a salvarmi. Non parlerò di luoghi, di date e soprattutto di lui ma cercherò di aggiungere dei dettagli. Io mi sentivo un pugile con le mani legate. Sono stata 7 lunghi anni picchiata con calci, sberle ma soprattutto pugni. Mi minacciava, mi chiamava 'gallina americana'. Adesso però mi sento forte, mi sento protetta. Io da un giorno all'altro ho preso la borsa e sono andata via da casa per non tornare più. E come ho fatto io dovete fare voi: dovete essere forti, non dovete arrendervi, dovete uscire". Lo ha detto Heather Parisi questa sera a "Live-Non è la d'Urso".(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA