Accoltella fratello, arrestato

Ferito al torace, non è grave. Un debito il motivo della lite

(ANSA) - TORINO, 14 OTT - Un uomo di 31 anni è stato accoltellato dal fratello, oggi a Torino, nella sua abitazione in via Groppello. La vittima, che ha riportato ferite al torace e alle braccia, è stata trasportato dal 118 all'ospedale Molinette. Non è in pericolo di vita. L'aggressore è stato arrestato dalla polizia.
    All'origine della lite ci sarebbe un presunto debito di denaro. Gli agenti delle volanti stanno cercando di ricostruire l'accaduto. A quanto si apprende, l'aggressore farebbe uso di droghe.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA