Migranti: Sea Eye, evacuati in 5 dalla Alan Kurdi

Per uno di loro è stato deciso dopo un tentativo di suicidio. Leu: 'Fateli sbarcare, serve discontinuità'

Cinque dei 13 migranti salvati dalla Alan Kurdi sono stati evacuati per motivi medici. Lo conferma all'ANSA lo staff della Sea Eye, che da oltre una settimana è al largo di Malta in attesa di conoscere il posto dove sbarcare. Quattro delle persone evacuate sono minorenni, tre diciassettenni e un quindicenne. Per uno di loro è stata disposta l'evacuazione dopo un tentativo di suicidio.

"Fate sbarcare i naufraghi che sono a bordo della nave Alan Kurdi", Lo scrive su twitter Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana.

"È il segnale di quella discontinuità - conclude il parlamentare di Leu - che serve a questo Paese per recuperare dignità ed umanità".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA