Morti Jesolo, gip convalida domiciliari

26enne accusato omicidio stradale plurimo e omissione soccorso

(ANSA) - VENEZIA, 17 LUG - Il giudice per le indagini preliminari di Venezia, Massimo Vicinanza, ha confermato i domiciliari per il 26enne romeno residente a Musile di Piave accusato di omicidio stradale plurimo e omissione di soccorso in relazione alla morte domenica a Jesolo di quattro ragazzi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA