Calcio: report Figc, impatto sul Paese vale oltre 3 miliardi

Studio sulla stagione 2017-18, il dato sull'indotto economico

 L'impatto socio-economico del calcio in Italia ha superato i 3 miliardi di euro nella stagione 2017-2018. Il dato emerge da 'ReportCalcio', lo studio della Figc realizzato in collaborazione con Arel e PwC presentato in Senato. La cifra prende in considerazione l'indotto economico (742,1 milioni di contributo diretto all'economia nazionale), sanitario (1.215,5 milioni di risparmio della spesa sanitaria derivante dalla pratica calcistica) e sociale (1.051,4 milioni di risparmio economico generato dai benefici prodotti a livello sociale) del 'sistema calcio' in Italia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA