Cade da Monte Muret, morto escursionista

L'incidente a quota 3mila metri. Sotto choc il compagno

(ANSA) - TORINO, 20 MAR - Un escursionista è morto oggi sul Monte Muret, spartiacque tra la Valle di Susa e la Valle di Viù, in provincia di Torino, nei pressi del Rocciamelone.
    L'uomo, cinquantenne residente a Sant'Antonino di Susa, stava effettuando una traversata con un compagno. Intorno a quota 3.000 metri, appena sotto la punta, è precipitato in un canalone per circa 200 metri. Il soccorso alpino ha recuperato il compagno, in stato di choc, e constatato il decesso dell'uomo precipitato. A rendere difficili le operazioni di soccorso il forte vento che soffia sulla zona. Sono stati necessari diversi tentativi, con l'elicottero 118, per recuperare il personale a terra e la salma, che è stata consegnata ai carabinieri.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA