A Senigallia e Fano ultimi due funerali

Sound of silence per madre 39enne, pianto di giovani per 15enne

(ANSA) - ANCONA, 15 DIC - Musica, un po' di neve e tante lacrime per gli ultimi due funerali delle vittime della discoteca Lanterna azzurra di Corinaldo. A Senigallia tanta gente si è radunata nella Duomo per l'ultimo addio a Eleonora Girolimini, la donna di 39 anni, madre di quatto figli, morta nella calca mentre proteggeva la figlia undicenne che si è salvata con The sound of silence di Simon & Garfunkel e Hallelujah di Leonard Cohen a fare da colonna sonora. In prima fila il marito e i figli, per i quali è stato invocato più volte "sostegno" di fronte alla tragedia. Un funerale aperto alle autorità: c'erano il prefetto di Ancona, che ha portato un messaggio del presidente Mattarella, il presidente del Consiglio regionale Mastrovincenzo, il comandante provinciale dei carabinieri Cristian Carrozza, che sta conducendo le indagini.
    Tanti giovani in lacrime a Fano per salutare Benedetta Vitali, 15 anni, atleta della Virtus Pallavolo: la maglia della società era stesa sulla bara.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA