Disagi su strade e autostrade, stop collegamenti isole

Divieto a telonati su A24 e A2, ritardi sull'AV Milano-Bologna

Disagi alla circolazione in tutta Italia in seguito alla forte ondata di maltempo che ha colpito la Penisola. L'A22 è rimasta chiusa per oltre un'ora questa mattina nel tratto tra Vipiteno e Brennero per il rischio caduta di un traliccio dell'alta tensione. Inevitabili rallentamenti e code che sono andati via via scemando con il passare della giornata. Sulla rete autostradale è stato imposto il divieto di transito a telonati e caravan sull'A24 Roma-Teramo nel tratto compreso tra Tivoli e Castelmadama a causa del forte vento. Stessa decisione sull'A2, l'Autostrada del Mediterraneo, dove è sconsigliato il transito a mezzi telonati e furgonati tra tra Lamezia e Cosenza e tra Falerna e Lamezia.

Il traffico è generalmente regolare, con possibili rallentamenti per le intense piogge. In mattinata un allagamento sull'A1, tra Piacenza e Fiorenzuola, ha causato circa 3 km di coda con i mezzi scortati. Disagi anche per chi doveva raggiungere le isole. In Toscana, a causa del forte vento e delle mareggiate, sono fermi i traghetti per l'Isola del Giglio, per quella di Giannutri e da Piombino e Livorno verso l'Isola d'Elba.

In Campania stop ai collegamenti con Capri e Ischia. In molte delle regioni d'Italia la caduta di alberi e piccole frane hanno causato deviazioni e chiusure di alcune statali, con conseguenze sul traffico cittadino. A Roma disagi alla circolazione anche nel trasporto pubblico con le tre linee della metropolitana che hanno lavorato a singhiozzo a causa di alcuni rami finiti sui binari. A Vado, in Liguria, quattro traghetti hanno rotto gli ormeggi, mentre a Napoli è stato vietato l'attracco in porto alle grandi navi da crociera che, per il momento, restano al largo. Problemi anche alla circolazione ferroviaria. Rallentamenti si sono registrati sull'Alta Velocità Milano-Bologna, con riardi fino a 90 minuti. Disagi, in particolare, tra Parma e Reggio Emilia. Numerosi gli appelli della protezione civile ad uscire solo per necessità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA