Maltempo: fulmine su basilica di Bonaria

Radio isolata e lampade esplose, allagamenti in città e dintorni

(ANSA) - CAGLIARI, 19 SET - Strade allagate, alberi caduti e la Basilica di Nostra signora di Bonaria, la più grande della Sardegna, colpita da un fulmine. È il bilancio dell'ondata di maltempo che si è abbattuta sul cagliaritano con intere ore contrassegnate da pioggia intensa e fulmini.
    Una saetta ha colpito la Basilica della Patrona sarda, isolando la radio omonima. Non si sa se il fulmine abbia centrato in pieno la struttura: sta di fatto che la radio, al momento, non riesce più a trasmettere a causa di un probabile corto circuito. Saltato anche l'impianto di amplificazione della stessa basilica, alcuni circuiti elettrici non funzionano e addirittura alcune lampade e porta lampade sono state trovate in frantumi sul pavimento. In basilica e a Radio Bonaria stanno adesso lavorando per tamponare quella che i Padri Mercedari definisco una situazione di emergenza.
    Decine gli interventi durante la notte dei vigili del fuoco.
    Lungo la Statale 195 un albero è caduto. Allagamenti a Cagliari e nell'hinterland.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA