Le strette di mano che hanno cambiato la Storia LA SCHEDA

Dalla quella 'triplice' a Potsdam a Nixon-Mao e Obama-Castro

Da Winston Churchill a Barack Obama ecco alcune delle strette di mano epocali che hanno cambiato il corso della storia.

    * 1945 - Il vertice di Yalta tra Roosevelt, Stalin e Churchill segna la divisione della Germania sconfitta in quattro zone di occupazione. Ma alla storia è passato come il vertice della spartizione dell'Europa. Pochi mesi dopo, la stretta di mano 'incrociata' tra le tre potenze alla conferenza di Potsdam: ma al posto di Roosevelt (morto nel frattempo) c'è il nuovo leader americano Harry Truman. * 1972 - Il presidente degli Stati Uniti Richard Nixon incontra il leader cinese Mao Zedong segnando una svolta nelle relazioni tra Washington e Pechino. La visita di Nixon fu architettata da Henry Kissinger e preparata da quella che è passata alla storia come 'la diplomazia del ping pong'.

    * 1972 - Prima visita di un leader Usa a Mosca. Ancora Nixon, ancora il genio di Kissinger. La stretta di mano con Breznev e la firma di due accordi fondamentali 'congelano' i missili intercontinentali delle due superpotenze nucleari in piena Guerra Fredda dando avvio alla distensione.

    * 1978 - L'Egitto riconosce Israele, che restituisce il Sinai. Epocale la triplice stretta di mano stretta fra Jimmy Carter, l'egiziano Anwar Sadat e l'israeliano Menachem Begin. Sadat e Begin furono premiati con il Nobel.

    * 1985 - Si svolge a Ginevra il primo storico faccia a faccia tra il presidente americano Ronald Regan e l'allora neo leader sovietico Mikhail Gorbaciov.

    * 1990 - Nelson Mandela stringe la mano al presidente del Sud Africa Frederik De Klerk durante la firma dell'accordo per la fine dell'Apartheid.

    * 1993 - Il presidente americano Bill Clinton 'benedice' la stretta di mano tra il leader dell'Olp Yasser Arafat e il primo ministro israeliano Yitzhak Rabin in occasione degli accordi di pace di Oslo, che poi però fallirono.

    * 1998 - Il premier britannico Tony Blair stringe la mano al collega irlandese Bertie Ahern dopo aver firmato gli storici 'accordi del Venerdì santo' che mettono fine ai sanguinosi anni dei Troubles. Quattordici anni dopo, nel 2012, la regina Elisabetta II è protagonista di un altro momento epocale con Martin McGuinness, ex comandante dell'Ira.

    * 2000 - Primo vertice tra le due Coree dalla guerra del 1950-53 e la divisione della Penisola. A Pyongyang si incontrano Kim Jong-il (padre dell'attuale leader Kim Jong-un) e il sudcoreano Kim Dae-jung.

    * 2013 - La storica stretta di mano tra il presidente americano Barack Obama e quello cubano Raul Castro che si incontrano ai funerali di Nelson Mandela. Seguirà il disgelo tra gli Stati Uniti e l'isola.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA