Migranti: petardo contro casa ad Appiano

Episodio di intolleranza, cartello con scritte razziste

(ANSA) - BOLZANO, 20 MAG - Episodio di intolleranza davanti al centro di accoglienza per richiedenti asilo di Appiano, in Alto Adige. Nel corso della notte sconosciuti hanno fatto esplodere un petardo al cancello d'entrata dell'ex Caserma Mercanti, situata all'inizio del paesino. Gli operatori hanno trovato un cartello con scritte razziste vicino all'ingresso che indicava che gli autori del gesto non gradivano la presenza degli extracomunitari, come confermano le forze dell'ordine. Il cartello è stato sequestrato. Indagini sono in corso. L'Associazione Volontarius, che gestisce la struttura su incarico della Provincia di Bolzano, "esprime la propria condanna del grave atto intimidatorio nei confronti delle persone richiedenti asilo e degli operatori". Il Centro di accoglienza di Appiano ospita 39 richiedenti asilo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA