Terrorismo:sequestro armi da guerra in Friuli-V.Giulia

Erano in un'auto fermata dai carabinieri

 Una ingente quantità di armi da guerra è stato sequestrato dai carabinieri del Nucleo investigativo di Gorizia, che hanno anche attivato il protocollo Interpol per il terrorismo internazionale. I militari hanno arrestato un cittadino bosniaco, di 52 anni, alla guida di un'auto al cui interno erano nascoste le armi. L'uomo era stato fermato per un controllo lungo l'autostrada A34.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA