Terremoto: altre due forti scosse

Ingv, stesso sistema di faglie attivato il 24 agosto

(ANSA) - ROMA, 18 GEN - Altre due forti scosse di terremoto hanno fatto seguito alla prima, di magnitudo 5.3, delle ore 10.25. Alle 11.14 si è verificata un'altra scossa, di magnitudo 5.4, e poi alle 11.26 una terza scossa di 5.3, entrambe con epicentro nell'aquilano. Le scosse sono state chiaramente avvertite anche nella Capitale, dove alcune stazioni della metropolitana sono state evacuate a scopo precauzionale. Molte le scuole evacuate nelle regioni interessate da questa nuova ondata sismica. Al momento non si registrano danni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA