Consulta: giudice Frigo si dimette

Ha inviato lettera a presidente Grossi, motivi di salute

(ANSA) - ROMA, 7 NOV - Il giudice della Corte costituzionale, Giuseppe Frigo, ha rassegnato le sue dimissioni. Lo ha fatto - come si apprende dalla stessa Consulta - con una lettera inviata al presidente Grossi. Nella lettera Frigo spiega che le sue dimissioni sono motivate da problemi di salute incompatibili con gli appuntamenti della Corte. Nel pomeriggio la Consulta deciderà se accogliere le dimissioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA