Aggredisce biker disabile, denunciato

Harleysta di banda rivale, in area servizio A10 di Varazze

(ANSA) - GENOVA, 24 OTT - Individuato e denunciato per le lesioni aggravate dalla Stradale di Genova il motociclista della gang dei Bandidos che ha sferrato un pugno ad un disabile perchè indossava la maglia della banda rivale degli Hells Angels.
    L'aggressione era avvenuta il 24 luglio scorso nell'area di servizio dell'Autostrada A10 dei Piani di Invrea, a Varazze.
    Vittima dell'aggressione un quarantaduenne di Cuneo che aveva perso l'uso delle gambe in un incidente stradale e che viaggiava a bordo di una Harley Davidson a tre ruote con cui poteva trasportare la carrozzella. Con lui la moglie, la coppia era diretta in Liguria. Il disabile ha spiegato di avere acquistato la maglietta degli Hells Angels solo per avere un ricordo del suo ultimo raduno. L'aggressore, in compagnia di altri due harleysti, non si è fermato malgrado la compagna del disabile gli avesse detto che stava aggredendo un handicappato: "Non me ne frega", aveva risposto l'uomo che all'interno della banda era noto come il Sargento de Armas, ossia 'castigatore'.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA