Ebola: 2 casi segnalati in Guinea, altri 3 probabili

Sierra Leone dichiara fine dell'epidemia

Due cadaveri sono risultati positivi all'Ebola in Guinea. Lo ha reso noto giovedì il governo, dopo mesi che l'epidemia era stata dichiarata terminata nel paese dell'Africa Occidentale. Proprio giovedì la Sierra Leone aveva dichiarato la fine della recente recrudescenza del virus nel paese. Il caso in Guinea è emerso nella stessa famiglia nella zona di Koropara, nella prefettura di N'Zerekore, circa 1.000 chilometri a sudest della capitale Konakry. Le autorità sanitarie guineane hanno reso noto che ci sono altri tre probabili casi, e che si stanno prendendo le misure appropriate per limitare il contagio. La Guinea era stata dichiarata libera da Ebola lo scorso 29 dicembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA