Maltratta bimbi,illeciti da tre maestre

Carabinieri mettono sotto esame la classe per tre mesi

(ANSA) - PISA, 6 FEB - "L'attività investigativa ha permesso di documentare l'omogeneità delle condotte illecite durante tutto l'arco del periodo d'osservazione" a carico di tre maestre dell'asilo 'Nido del Cep', una delle quali arrestata mentre le altre due risulterebbero indagate, tutte con l'accusa di maltrattamenti. E' quanto scrivono i carabinieri del nucleo investigativo di Pisa nelle conclusioni dell'informativa finale indirizzata alla procura. Le intercettazioni ambientali sono state condotte con registrazioni audio-video dal 30 novembre al 14 gennaio scorsi, per un totale di 22 giorni effettivi di attività monitorata. In particolare i carabinieri hanno rilevato 19 episodi di presunti maltrattamenti a carico della maestra già ai domiciliari; e altri 15 a carico delle altre due (per una quattro episodi; per l'altra 11) che evidentemente sono stati comunque giudicati meno gravi dai magistrati, che hanno deciso di non applicare nei loro confronti alcuna misura cautelare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA