Gli ingorghi ti stressano? Premi un pulsante e auto fa da se'

Ford sviluppa guida autonoma per il traffico urbano

ROMA - Ogni guidatore europeo trascorre in media 30 ore all'anno imbottigliato nel traffico, una situazione di particolare stress che Ford vuole rendere più leggera sviluppando una tecnologia di assistenza alla guida in grado di far muovere autonomamente l'auto riducendo lo stress del guidatore e incrementando la sicurezza stradale. Il Traffic Jam Assist tiene sotto controllo la posizione e il movimento delle auto circostanti e, utilizzando le linee di demarcazione della corsia come riferimento, controlla acceleratore, cambio automatico, freni e sterzo. Il sistema si attiva premendo un pulsante quando l'auto è ferma nel traffico e sfrutta tanto il radar montato all'interno della griglia anteriore quanto la telecamera situata sul parabrezza in prossimità dello specchio retrovisore. Il guidatore può prendere il controllo dell'auto in ogni momento utilizzando i pedali, il volante o attivando gli indicatori di direzione ed è necessario, in ogni caso, che tenga sotto controllo l'ambiente circostante mantenendo il contatto con il volante. In caso contrario, il sistema emette una serie di avvisi, di frequenza variabile in base alla velocità e alla posizione dell'auto rispetto agli altri veicoli.

Il Traffic Jam Assist, inoltre, si avvale di ulteriori tecnologie in fase di sperimentazione, come il controllo adattivo della velocità di crociera con Stop&Go e il sistema di assistenza al mantenimento della linea in corsia. Il primo tiene sotto controllo la distanza di sicurezza rispetto al veicolo che precede, rallentando l'auto, se necessario fino a fermarla; il secondo aiuta invece il guidatore a posizionarsi esattamente al centro della corsia, mantenendo costante la traiettoria rispetto alle relative linee di demarcazione. Il Remote Park Assist, infine, è il sistema di parcheggio automatico sviluppato sulla base dell'attuale tecnologia semiautomatica, l'Active Park Assist; è in grado di eseguire le manovre di parcheggio in completa autonomia e perfino a distanza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA