Bizzarri-Gasparri, due giorni di lite via twitter

La diatriba prosegue da due giorni tra colpi di fioretto e sotto la cintura

Il caso dei due maro', tornato in evidenza con l'annuncio dell'opposizione dell'India all'arbitrato, diventa la miccia per una 'lite' su Twitter che dura da due giorni  tra il senatore FI Maurizio Gasparri e il comico Luca Bizzarri del duo Luca e Paolo.

Nel mirino dell'esponente azzurro finisce infatti una foto dei due attori vestiti da fucilieri di Marina che rimanda ad un loro sketch. "Intanto sta gente li (i due maro', ndr) prende per i fondelli. Imbecilli", twitta Gasparri, al quale replica subito Bizzarri: "Non ha visto lo sketch, se no avrebbe capito che non erano i maro' il bersaglio, ma i politici che parlano a vanvera. Tipo lui". Da qui ne nasce un serrato botta e risposta, con Gasparri che, in un altro tweet, afferma di non conoscere il comico, lo invita a "rispettare" la vicenda dei maro', e attacca: "non ho visto e non parlo a vanvera come lei, deduco sia l'interprete di cui non conosco il nome, mia lacuna, ma non grave". Secca la replica del comico genovese: "dare dell'imbecille a uno che non conosce senza aver visto che ha fatto non è lacuna, è arroganza. Si informi. Stia bene".

E lo scontro non rientra neanche al momento dei saluti. "Le dico solo di non blaterare imbecilli a caso, senza sapere a chi lo sta dicendo", twitta Bizzarri. "Buona vita. Lei sembra uno che si crede importante. poi vedo chi è così stiamo sereni. Quello dei maro' però è un dramma vero", ribatte Gasparri. E a chiudere interviene anche il deputato Pd Ernesto Carbone che, rivolgendosi al senatore FI, twitta: "Ma intanto sei andato a vedere chi è Luca Bizzarri?". La diatriba che continua da ieri sera tra argomentazioni più sottili e colpi sotto la cintura. 

         @gasparripdl eccolo. Buongiorno senatore. Io sempre qui, se vuole insultare ancora. Si figuri. Spero abbia passato una notte buona.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA