Servizio assistenza profughi al Brennero

Garantisce bisogni primari, 5.000 respinti dall'Austria nel 2014

(ANSA) - BOLZANO, 1 GEN - Al Brennero da pochi giorni opera un Servizio di assistenza umanitaria per i profughi allestito dalla Provincia autonoma di Bolzano in alcuni locali della stazione ferroviaria. Nel 2014 l'Austria ha respinto complessivamente 5.000 profughi, sbarcati sulle coste italiane e intercettati durante il tentativo di raggiungere la Germania.
    "Sono soprattutto siriani ed eritrei che vogliono raggiungere amici e parenti", spiega Andrea Tremolada dell'associazione Volontarius che gestisce il centro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA