Papa, più convergenza per fermare Isis

Esortazione in un videomessaggio ai profughi cristiani di Mosul

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 6 DIC - "Chiedo con forza una maggiore convergenza internazionale volta a risolvere i conflitti che insanguinano le vostre terre di origine". Lo afferma papa Francesco nel videomessaggio inviato ai profughi cristiani di Mosul sfollati a Erbil, nel Kurdistan iracheno, in fuga dalla loro terra occupata dai miliziani dell'Isis. "Io vi auguro che voi ritorniate, che voi possiate ritornare", ha aggiunto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA