Tribunale Catania finalista premio Ue

Riconoscimento Consiglio d’Europa ricompensa migliori pratiche innovative

     Il tribunale di Catania è tra i quattro finalisti per il premio 'Bilancia di Cristallo' del Consiglio d'Europa che ricompensa le migliori pratiche innovative ed efficienti in materia di organizzazione dei tribunali o di attuazione di procedure giudiziarie civili del continente. Il tribunale siciliano è stato scelto per il progetto il cui obiettivo è di migliorare la gestione e accelerare i tempi delle procedure relative ai ricorsi dei migranti che si sono visti rifiutare la protezione internazionale dalle Commissioni Territoriali.
    Il progetto del tribunale di Catania è stato selezionato assieme ad altri tre condotti in Azerbaijan, Bulgaria e Norvegia dalla giuria composta da professionisti della giustizia.
    In totale la giuria ha ricevuto 37 candidature da 18 paesi su progetti attuati recentemente, la cui efficienza può essere misurata, e che possono essere facilmente replicati. La premiazione avrà luogo il 27 ottobre a Edimburgo in occasione della Giornata europea della giustizia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere